Crea sito

GRAZIANO E COME LA GAZZETTA DELLO SPORT DEL 14 GIUGNO 2016 PARLO DEL SUPER GOAL CONTRO IL BELGIO

EURO 2016, LE 5 SENTENZE DOPO BELGIO-ITALIA

DA PELLÈ CHE HA SEGNATO IN ODOR DI RIVINCITA SU ALTRI BOMBER BEN PIÙ ATTESI MA RIMASTI A SECCO FIN QUI

14 GIUGNO 2016 – LIONE”Sentenze” è una parola forte, dopo una sola partita di Euro 2016. Ma questo primo match della Nazionale ha già detto parecchie cose. In tornei così intensi e brevi, si fa in fretta a passare dall’altare alla polvere, ma intanto…
STATO DI GRAZIA…NO — Intanto ha segnato Graziano Pellè. Che è un attaccante, in una squadra che sulla carta avrebbe un reparto offensivo meno forte di altre, in un torneo in cui finora le punte si sono viste poco. D’accordo, ha fatto gol “a fil di sirena”, ma c’era già andato vicino due volte. Bella rivincita, per lui.